12/07/2024

Roma sotto assedio, Ondata di Rapine Agita la Capitale

Roma sotto assedio, Ondata di Rapine Agita la Capitale
Roma sotto assedio, Ondata di Rapine Agita la Capitale

Roma sotto assedio, Ondata di Rapine Agita la Capitale

Nelle ultime settimane, la città di Roma è stata scossa da una serie di rapine che hanno creato allarme tra i cittadini.

Bande criminali, alcune delle quali con nomi suggestivi come la “Banda del cacciavite” o la “Banda del buco”, hanno preso di mira uffici postali, gioiellerie e abitazioni private.

Ecco alcuni degli episodi recenti:

Rapina all’ufficio postale di Vitinia:

Due individui, con il volto coperto e armati di una pistola di piccole dimensioni, hanno fatto irruzione nell’ufficio postale di Vitinia, situato nel quadrante sud di Roma.

Mentre uno dei rapinatori minacciava la cassiera,

l’altro si è fatto accompagnare nel caveau e ha portato via una somma di 300.000 euro.

Sono poi fuggiti in direzione della stazione ferroviaria.

LEGGI ANCHE: Stefania Craxi e il Naufragio, Una Storia di Fortuna e Coraggio

Banda del buco in azione:

Nel cuore del centro storico, nella gioielleria Bulgari in via dei Condotti, un gruppo di malviventi è entrato attraverso un buco precedentemente aperto nella parete di un locale sottostante.

Hanno portato via un bottino di 500.000 euro.

Rapina all’ufficio postale di Casalotti:

Due uomini sono entrati nell’ufficio postale situato in via di Santa Seconda, nella zona di Casalotti.

Dopo aver sottratto 10.000 euro, sono fuggiti senza ferire nessuno.

Le forze dell’ordine

stanno conducendo indagini approfondite, ma la situazione rimane tesa.

I cittadini sono invitati a prestare attenzione e adottare misure di sicurezza extra durante questo periodo di emergenza rapine.

Avete letto “Roma sotto assedio, Ondata di Rapine Agita la Capitale”