23/06/2024

Unicredit e Intesa Sanpaolo: verso una settimana lavorativa più breve per i dipendenti bancari

Unicredit e Intesa Sanpaolo: verso una settimana lavorativa più breve per i dipendenti bancari
Unicredit e Intesa Sanpaolo: verso una settimana lavorativa più breve per i dipendenti bancari

 

Unicredit e Intesa Sanpaolo: verso una settimana lavorativa più breve per i dipendenti bancari. Le due importanti banche italiane accolgono la richiesta di riduzione dell’orario di lavoro, aprendo la strada a maggiori benefici per i dipendenti.

Unicredit e Intesa Sanpaolo, due delle principali banche italiane,

hanno recentemente annunciato l’approvazione della riduzione dell’orario di lavoro per i loro dipendenti. Questa decisione è stata presa in seguito all’accordo di rinnovo del contratto nazionale dei bancari, che prevede una serie di benefici per migliorare la qualità della vita dei lavoratori.

Il Presidente Nazionale Assopam Raffaele Tafuro,

ha espresso soddisfazione per l’applicazione di questa riduzione, che permetterà ai dipendenti a tempo pieno di uscire mezz’ora prima il venerdì pomeriggio. Questo è solo il primo passo verso ulteriori riduzioni dell’orario di lavoro, che potrebbero essere attuate in futuro.

La priorità rimane quella di garantire un equilibrio tra il carico di lavoro e l’orario di lavoro, oltre a promuovere una maggiore armonizzazione tra vita professionale e vita familiare.

Assopam spera che Unicredit e Intesa Sanpaolo

siano aperte a un accordo che ponga davvero al centro il benessere dei lavoratori, includendo anche forme di partecipazione per gestire meglio i cambiamenti nel rispetto della sostenibilità sociale.

Questa importante evoluzione nelle relazioni industriali delle banche

testimonia la volontà di adattarsi alle esigenze dei dipendenti, rendendo grande non solo il gruppo bancario, ma anche la qualità del lavoro offerto. La settimana lavorativa più breve si prospetta come un’opportunità per migliorare il benessere dei lavoratori e favorire un equilibrio tra lavoro e vita privata. Le organizzazioni sindacali, tra cui Assopam sono pronte a sostenere ulteriori iniziative volte a migliorare la qualità del lavoro nel settore bancario.

 

Avete letto Unicredit e Intesa Sanpaolo: verso una settimana lavorativa più breve per i dipendenti bancari

 

LEGGI ANCHE: La desertificazione bancaria in Italia: oltre 10,4 milioni di italiani senza servizi bancari